i giorni della merla
I «Giorni della Merla» I «Giorni della Merla» sono per tradizione i più freddi dell’anno... Per ricordare queste giornate noi alunni della 2B, abbiamo ascoltato la lettura della nostra insegnante e lavorato sul testo di questa leggenda, una storia antica, ma molto affascinante: la leggenda dei tre giorni della merla. Secondo quello che ci è stato tramandato, sappiamo solo che così vengono chiamati gli ultimi tre giorni di gennaio, il 29, 30 e 31. Durante quei giorni, a Milano, ci fu un inverno molto rigido,con tanta neve bianca e soffice. I protagonisti di questa storia sono un famigliola di merli bianchi. Ogni giorno i genitori si davano il turno per mettersi alla ricerca di cibo per i loro piccoli. Ma era molto difficile perché il gelo aveva congelato e irrigidito ogni cosa e la neve copriva ogni piccola briciola. Fu così che un giorno il papà merlo decise di spostare il nido vicino ad un comignolo e partire alla ricerca di cibo. Quando dopo tre giorni tornò , ebbe una grande sorpresa!Quasi quasi non riconosceva più la moglie e gli amati figlioletti perchè erano diventati tutti neri per il fumo che usciva dal comignolo del camino! Da allora, i merli nacquero tutti neri; i merli bianchi diventarono un’eccezione! Abbiamo quindi diviso in sequenze in testo, colorato le immagini e scritto delle didascalie che ci hanno permesso di scrivere a casa il riassunto! Infine abbiamo costruito un grazioso lavoretto per ricordare l’avventura di questa famigliola di merli milanesi!
31 Gennaio 2019
lpf
I «Giorni della Merla» I «Giorni della Merla» sono per tradizione i più freddi dell’anno... Per ricordare queste giornate noi alunni della 2B, abbiamo ascoltato la lettura della nostra insegnante e lavorato sul testo di questa leggenda, una storia antica, ma molto affascinante: la leggenda dei tre giorni della merla. Secondo quello che ci è stato tramandato, sappiamo solo che così vengono chiamati gli ultimi tre giorni di gennaio, il 29, 30 e 31. Durante quei giorni, a Milano, ci fu un inverno molto rigido,con tanta neve bianca e soffice. I protagonisti di questa storia sono un famigliola di merli bianchi. Ogni giorno i genitori si davano il turno per mettersi alla ricerca di cibo per i loro piccoli. Ma era molto difficile perché il gelo aveva congelato e irrigidito ogni cosa e la neve copriva ogni piccola briciola. Fu così che un giorno il papà merlo decise di spostare il nido vicino ad un comignolo e partire alla ricerca di cibo. Quando dopo tre giorni tornò , ebbe una grande sorpresa!Quasi quasi non riconosceva più la moglie e gli amati figlioletti perchè erano diventati tutti neri per il fumo che usciva dal comignolo del camino! Da allora, i merli nacquero tutti neri; i merli bianchi diventarono un’eccezione! Abbiamo quindi diviso in sequenze in testo, colorato le immagini e scritto delle didascalie che ci hanno permesso di scrivere a casa il riassunto! Infine abbiamo costruito un grazioso lavoretto per ricordare l’avventura di questa famigliola di merli milanesi!
maestra Silvia
i giorni della merla
lpf
31 Gennaio 2019
31 Gennaio 2019