lba

Palermo

Domenicale
Il nostro impegnativo e produttivo anno scolastico sta per volgere al termine e finalmente ci godiamo una bella giornata di meritato riposo all'aria aperta. Lunedì 20 maggio, gli alunni della 3B, hanno vissuto una bellissima esperienza ludica e al contempo didattica presso le sorprendenti Grotte Carburangeli di Carini dove hanno osservato da vicino, come piccoli speleologi in avanscoperta, i resti della fauna fossile e gli interessanti reperti rinvenuti all'interno della cavità e risalenti al periodo del Paleolitico. A seguito della visita delle grotte, la nostra attenzione è stata colta dall'abitante per eccellenza delle grotte stesse, ovverosia il pipistrello! Insieme ai giovani operatori della Legambiente abbiamo appreso che è un animale molto innocuo di cui non avere assolutamente paura e abbiamo pertanto sfatato tanti falsi miti su questa piccola creatura così tanto temuta da grandi e piccoli. Poco dopo siamo ripartiti alla volta di un'altra avventura: nei meandri del Bioparco di Sicilia, i bambini hanno potuto osservare le numerose riproduzioni di giganti dinosauri che si trovano sparpagliati al suo interno ed hanno altresì ammirato con stupore le numerose ( e bizzarre!) specie faunistiche ivi custodite. La meraviglia non ha smesso di colorare i loro volti per tutto il tempo della visita e anche per noi adulti è stata una grande gioia vivere insieme a loro quell'entusiasmo che ci ha accompagnati per l'intera giornata. Insomma, dopo la tanto attesa gita di fine anno, siamo certi che i bambini porteranno con se il ricordo di una giornata spensierata a contatto con la natura che li ha arricchiti di conoscenze ed esperienze fantastiche e... da ripetere!
Orientamento 3^B La vendemmia 1^A - 1^B Origine vita 3^B la martorana 2^A - 2^B RICICLO
lba

Palermo

Il nostro impegnativo e produttivo anno scolastico sta per volgere al termine e finalmente ci godiamo una bella giornata di meritato riposo all'aria aperta. Lunedì 20 maggio, gli alunni della 3B, hanno vissuto una bellissima esperienza ludica e al contempo didattica presso le sorprendenti Grotte Carburangeli di Carini dove hanno osservato da vicino, come piccoli speleologi in avanscoperta, i resti della fauna fossile e gli interessanti reperti rinvenuti all'interno della cavità e risalenti al periodo del Paleolitico. A seguito della visita delle grotte, la nostra attenzione è stata colta dall'abitante per eccellenza delle grotte stesse, ovverosia il pipistrello! Insieme ai giovani operatori della Legambiente abbiamo appreso che è un animale molto innocuo di cui non avere assolutamente paura e abbiamo pertanto sfatato tanti falsi miti su questa piccola creatura così tanto temuta da grandi e piccoli. Poco dopo siamo ripartiti alla volta di un'altra avventura: nei meandri del Bioparco di Sicilia, i bambini hanno potuto osservare le numerose riproduzioni di giganti dinosauri che si trovano sparpagliati al suo interno ed hanno altresì ammirato con stupore le numerose ( e bizzarre!) specie faunistiche ivi custodite. La meraviglia non ha smesso di colorare i loro volti per tutto il tempo della visita e anche per noi adulti è stata una grande gioia vivere insieme a loro quell'entusiasmo che ci ha accompagnati per l'intera giornata. Insomma, dopo la tanto attesa gita di fine anno, siamo certi che i bambini porteranno con se il ricordo di una giornata spensierata a contatto con la natura che li ha arricchiti di conoscenze ed esperienze fantastiche e... da ripetere!
Domenicale
Orientamento 3^B Vendemmia 1^A - 1^B Origine vita 3^B la martorana 2^A - 2^B RICICLO